Clicca qui per scaricare

Sri Lanka: un ritorno al conflitto civile?
Titolo Rivista: AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI 
Autori/Curatori: Mainardo Benardelli 
Anno di pubblicazione:  2004 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  22 Dimensione file:  106 KB

Le elezioni politiche del 2 aprile 2004 in Sri Lanka hanno nuovamente cambiato lo scenario dell’isola, riportando al potere la coalizione di sinistra guidata dal Presidente della repubblica Chandrika Bandaranaike, che era stata sconfitta alla fine del 2001, dopo qualche anno di contrastata gestione del Paese e la recrudescenza delle violenze inter-etniche. Non è irreale pensare ad un ritorno della guerra civile, che oppone ormai da quasi 30 anni le Tigri Tamil ed il Governo srilankese, dopo quasi 3 anni di tregua (che ritengo appartenere alla categoria della pace rivoluzionaria di tipo maoista, stipulata per permettere la riorganizzazione delle proprie forze e il reperimento di nuovi fondi a favore della guerra, da parte di entrambi gli attori). Ma qual è l’origine del conflitto fra il Governo centrale dell’Isola e la guerriglia Tamil, e specialmente in un’ttica più generale - fra Singalesi e Tamil?


Mainardo Benardelli, in "AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI" 3/2004, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche