Clicca qui per scaricare

La ricorrenza del concetto di diversità culturale nelle principali dichiarazioni nazionali ed europee
Titolo Rivista: AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI 
Autori/Curatori: Daniela Marcheggiani 
Anno di pubblicazione:  2004 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  5 Dimensione file:  36 KB

La diversità culturale è una irreprimibile manifestazione della ricchezza dello spirito umano. Caratteristica peculiare delle culture umane è infatti la loro inesauribile natura dinamica che le esclude a priori da qualsiasi forma di chiusura. La cultura europea, come del resto ogni cultura, si pone oggi come il risultato di scambi e sintesi culturali che hanno avuto luogo nel corso dei secoli ed hanno acquisito il loro valore nel confronto e nell’apertura a forme diverse di sapere armonizzandosi di volta in volta. L’appartenenza etnica e culturale, si dice, è un fatto comunitario, e questo principalmente perché la costruzione dell’identità personale non può prescindere dal vincolo di appartenenza ad una comunità di cultura.


Daniela Marcheggiani, in "AFFARI SOCIALI INTERNAZIONALI" 3/2004, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche