Clicca qui per scaricare

La donna anima in un personaggio di Honoré de Balzac
Titolo Rivista: STUDI JUNGHIANI 
Autori/Curatori: Sandro Manfroni 
Anno di pubblicazione:  2004 Fascicolo: 20 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 Dimensione file:  62 KB

La creatività degli artisti risiede nel loro rapporto fecondo con l’Inconscio, dalle cui profondità essi traggono le loro immagini, che, proprio per questo, conservano un valore e una validità universali. È così che taluni concetti propri della psicologia analitica sono stati in qualche modo precorsi e anticipati dai grandi scrittori. Dopo una breve premessa, nella quale coglie alcuni elementi dimostrativi a riguardo nelle pagine di C. Dickens e di A. Fogazzaro, l’Autore esamina in questa prospettiva un’opera di Balzac, nella quale riconosce una suggestiva descrizione di una figura-Anima, secondo la psicologia junghiana.


Sandro Manfroni, in "STUDI JUNGHIANI" 20/2004, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche