Clicca qui per scaricare

Comportamenti sessualizzati come segnali di abuso sessuale
Titolo Rivista: MALTRATTAMENTO E ABUSO ALL’INFANZIA 
Autori/Curatori: Sarah Miragoli 
Anno di pubblicazione:  2005 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 Dimensione file:  58 KB

La conoscenza dello sviluppo sessuale infantile non rappresenta soltanto un interesse di tipo teorico. È importante essere consapevoli dei normali comportamenti sessuali del bambino per almeno due ragioni: primo, le attività sessuali tra bambini potrebbero non essere il risultato di un abuso sessuale e, secondariamente, poiché i bambini sessualmente abusati mostrano più comportamenti sessualizzati rispetto a campioni non clinici, risulta importante conoscere ciò che rientra nella norma. I comportamenti sessuali infantili possono, infatti, essere influenzati da altri fattori oltre all’abuso sessuale: per esempio, abitudini familiari verso la sessualità ed eventi di vita negativi e stressanti possono influire notevolmente sul comportamento sessuale atipico del bambino.


Sarah Miragoli, in "MALTRATTAMENTO E ABUSO ALL’INFANZIA" 2/2005, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche