Click here to download

La psicoterapia dinamica breve di ultima generazione: la terapia dinamico-esperienziale
Journal Title: PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE 
Author/s: Paolo Palvarini 
Year:  2005 Issue: Language: Italian 
Pages:  24 FullText PDF:  184 KB

Nel presente articolo l’autore prende in considerazione e raffronta i più recenti orientamenti di psicoterapia dinamico-esperienziale: l’Intensive Short-Term Dynamic Psychotherapy (ISTDP) di H. Davanloo, l’Accelerated Experiential Dynamic Psychotherapy (AEDP) di D. Fosha e la Psicoterapia Breve Dinamico-Esperienziale (PBDE) di F. Osimo. L’autore cerca di cogliere peculiarità e differenze tra i modelli, sia nella metapsicologia che nella tecnica; se nell’approccio ISTDP risulta prioritario il lavoro sulle difese del paziente, esercitato prevalentemente nei termini di una sfida alle difese stesse, nel modello AEDP viene privilegiato uno stile relazionale improntato all’empatia. L’autore ritiene che la dicotomia tra questi due modelli, entrambi con radici dinamico-esperienziali, sia superata dal modello di PBDE messo a punto da Osimo, capace di integrare i punti maggiormente qualificanti degli altri due approcci. [Parole chiave: Psicoterapia Breve Dinamico-Esperienziale, Intensive Short-Term Dynamic Psychotherapy, Accelerated Experiential Dynamic Psychoterapy, Habib Davanloo, Diana Fosha]

Paolo Palvarini, in "PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE" 3/2005, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content