Click here to download

Memoria e desiderio
Journal Title: PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE 
Author/s: Sergio Benvenuto 
Year:  2005 Issue: Language: Italian 
Pages:  8 FullText PDF:  109 KB

Questo articolo considera una citazione da Bion molto diffusa in Italia, l’analista deve sospendere memoria e desiderio, per ricostruire i presupposti filosofici e metafisici impliciti che hanno determinato la fortuna di questa citazione. Si mostra che in questo caso gli analisti, ispirati da una visione cartesiana che vorrebbe espungere pregiudizi e anticipazioni, vagheggiano un analista irreale, cartesiano. Invece, lungi dal rinunciare a memoria e desiderio, l’analista deve desiderare fortemente e più che mai ricordarsi. Siccome l’analista non è un tecnico, deve fare chiarezza sul proprio desiderio: comprenderà allora che desiderio e ricordo esprimono soprattutto amore per la differenza.

Sergio Benvenuto, in "PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE" 4/2005, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content