Clicca qui per scaricare

Anatomia dell'empatia
Titolo Rivista: GROUNDING 
Autori/Curatori: Robert Lewis 
Anno di pubblicazione:  2006 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  24 Dimensione file:  98 KB

L’autore affronta il tema dell’empatia a partire dal modello bioenergetico, sia nei suoi aspetti più tradizionali che in quelli derivanti dagli sviluppi più recenti, sottolineando la complessità del processo e sostenendo che, nonostante la mole di studi possa far credere possibile la comprensione anatomica e fisiologica di questa modalità relazionale, in realtà, essa va ancora considerata un’arte nella pratica clinica. In questo articolo, costruito intorno alle considerazioni di Lyons-Ruth, Stern, Tronick, Beebe e Lachmann e molti altri Bob Lewis propone la distinzione fra conoscenze implicite ed esplicite, allo scopo di meglio comprendere il fenomeno dell’empatia. Afferma che la prospettiva sistemica non-lineare, diadica è la più adatta a esplicare la qualità istantanea, bi-direzionale della comunicazione empatica. Infine, accenna al paradosso relativo alla prima ferita che porta alcuni a diventare terapeuti, e che, se da una parte permette di entrare in sintonia con i pazienti, dall’altra interferisce con la possibilità di essere fino in fondo con loro. Illustra questi punti attraverso dei resoconti clinici.


Robert Lewis, in "GROUNDING" 1/2006, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche