Le poetesse del Risorgimento tra formazione letteraria e controllo morale

Titolo Rivista: PASSATO E PRESENTE
Autori/Curatori: Maria Teresa Mori
Anno di pubblicazione: 2008 Fascicolo: 75 Lingua: Italiano
Numero pagine: 24 P. 33-56 Dimensione file: 106 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

<em>Le poetesse del Risorgimento tra formazione letteraria e controllo morale</em> - In her essay, Maria Teresa Mori analyses the profile of some of these "girl prodigies" of the Risorgimento, whose ambition was to affirm a public presence, but who had to face the disciplining dimension of their social context, which defined the modalities and limits of female presence on the public scene at the threshold of modernity.

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Maria Teresa Mori, Le poetesse del Risorgimento tra formazione letteraria e controllo morale in "PASSATO E PRESENTE" 75/2008, pp 33-56, DOI: