Clicca qui per scaricare

L'economia parallela. Lavoro e risorse nelle vallate alpine dello Stato di Milano nel seicento
Titolo Rivista: SOCIETÀ E STORIA  
Autori/Curatori: Emanuele C. Colombo 
Anno di pubblicazione:  2008 Fascicolo: 120 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  34 P. 219-252 Dimensione file:  674 KB

L'a. attraverso l'uso delle inchieste secentesche su feudi e acque del Magistrato Straordinario milanese traccia un quadro dell'economia alpina della Lombardia spagnola nel seicento. In particolare, compie una sintesi delle risorse disponibili: lavoro, emigrazione, acque, mulini, agricoltura, pesca, miniere, cogliendone le interazioni con la società locale nelle parole degli abitanti che venivano interrogati. Tesi di fondo dell'a. è che esistano due storiografie parallele che difficilmente s'incontrano: quella sulla formazione territoriale della Lombardia, che spesso sembra non considerare le Alpi, e quella invece relativa al peculiare mondo economico e sociale alpino, che pare altresì poco interessata all'influsso determinato dalle organizzazioni politiche statuali. Di contro, l'a. sostiene che non si è in presenza di due economie parallele (quella delle Alpi; e della Lombardia) ma di un'integrazione tra i due livelli.


Emanuele C. Colombo, in "SOCIETÀ E STORIA " 120/2008, pp. 219-252, DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche