La fruizione dei beni culturali come contributo del turismo allo sviluppo delle città d'arte

Titolo Rivista: SOCIOLOGIA URBANA E RURALE
Autori/Curatori: Marco Martinelli
Anno di pubblicazione: 2009 Fascicolo: 88 Lingua: English
Numero pagine: 14 P. 59-72 Dimensione file: 172 KB
DOI: 10.3280/SUR2009-088002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

<em>The use of cultural heritage as a contribution of tourism to the developement of art cities</em> - The author examines the ways in which cultural heritage is used in the art cities. The evidence from research work on the characteristics of visitors of four museums of Rome are shown. Two types emerge: the mass tourist "with a collective look" and the self-directed "romantic" tourist. Tourism in art cities enhances the cultural development of cities. <br/><br/>Key words: tourism, art city, post modern, city.

Marco Martinelli, La fruizione dei beni culturali come contributo del turismo allo sviluppo delle città d'arte in "SOCIOLOGIA URBANA E RURALE" 88/2009, pp 59-72, DOI: 10.3280/SUR2009-088002