Clicca qui per scaricare

Mobbing. Dal set del mondo lavorativo al setting psicoterapeutico
Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO 
Autori/Curatori:  Sandrina Fersurella 
Anno di pubblicazione:  2009 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  17 P. 35-51 Dimensione file:  738 KB
DOI:  10.3280/PSOB2009-001004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’identità del modello sistemico si fonda sul portare un’esperienza correttiva di cambiamento nella relazione tra il paziente e i suoi familiari, anche grazie all’impatto degli sconvolgimenti epistemologici prodotti dalle primissime sedute, e quindi ancor prima che una vera alleanza terapeutica cooperativa e continuativa abbia potuto stabilirsi. L’intensità del primo impatto deve poi svilupparsi in varie forme nel processo terapeutico: si utilizza la dimensione d’équipe per la tenuta di un’alleanza terapeutica che incida simultaneamente su più soggetti e sottosistemi. L’intensità dell’alleanza terapeutica passa attraverso la capacità del terapeuta di utilizzare tecniche e teorie in modo integrato con il suo mettersi in gioco fino in fondo come persona. In questo processo è fondamentale "pensare per andirivieni" nel senso di far dialogare coerentemente tra loro le diverse dimensioni delle diagnosi individuali e relazionali.


Keywords: Ipotizzazione sistemica; intensità; co-responsabilizzazione; terapia parallela; diagnosi individuale.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Sandrina Fersurella, in "PSICOBIETTIVO" 1/2009, pp. 35-51, DOI:10.3280/PSOB2009-001004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche