Clicca qui per scaricare

I meccanismi di allontanamento dello straniero, tra politica del diritto e diritti violati
Titolo Rivista: DIRITTO, IMMIGRAZIONE E CITTADINANZA 
Autori/Curatori: Andrea Pugiotto 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: 1  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 P. 42-57 Dimensione file:  79 KB
DOI:  10.3280/DIRI2010-001003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La titolarità formale del diritto alla tutela giurisdizionale da parte dello straniero extracomunitario (irregolare o clandestino) è oggi un dato acquisito per il nostro ordinamento. Non altrettanto il suo effettivo godimento, assente o carente per scelta legislativa o in ragione delle concrete modalità di esecuzione dei provvedimenti di allontanamento dello straniero dallo Stato italiano. Il saggio - che riproduce la comunicazione orale svolta al Convegno annuale dell’Associazione Italiana Costituzionalisti (Cagliari, 16-17.10.2009), di cui l’Autore è stato relatore - analizza criticamente le ragioni di politica del diritto e le incompatibilità costituzionali dell’attuale ordinamento espulsivo degli stranieri, anche alla luce delle frequenti censure ad esso mosse in ambito europeo e internazionale.


Andrea Pugiotto, in "DIRITTO, IMMIGRAZIONE E CITTADINANZA" 1/2010, pp. 42-57, DOI:10.3280/DIRI2010-001003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche