Clicca qui per scaricare

Verso un modello unificato in psicologia clinica. Un'analisi storico-epistemologica sullo sviluppo della disciplina
Titolo Rivista: RICERCHE DI PSICOLOGIA  
Autori/Curatori: Nicolò Gaj 
Anno di pubblicazione:  2009 Fascicolo: 2  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  22 P. 73-94 Dimensione file:  409 KB
DOI:  10.3280/RIP2009-002004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La psicologia clinica in Italia si è sviluppata sotto l’influenza di svariate sollecitazioni scientifiche e culturali. Come nel resto d’Europa, la spinta della filosofia neo-positivistica permise il delinearsi di una disciplina autonoma, minacciata però da istanze filosofiche e ideologiche proprie del nostro panorama culturale. La progressiva trasformazione del tessuto sociale e la maggiore solidità scientifica e teorica della psicologia clinica chiamano i professionisti a occuparsi sempre di più di problemi di rilevanza sociale. Entro questo scenario, risulta centrale la necessità di chiarire e circoscrivere alcune questioni centrali nella definizione della psicologia clinica, quali il rapporto tra clinica medica e clinica psicologica, la specificazione delle caratteristiche dell’erogazione di servizi psicologici, le peculiarità del ruolo dello psicologo clinico nell’operare congiunto con altri professionisti. In considerazione della pluralità di contesti in cui opera lo psicologo clinico e della frammentazione del sapere psicologico, emerge l’opportunità di individuare un frame condiviso, in grado di integrare e coordinare i principali riferimenti teorici e metodologici dell’intervento in psicologia clinica. L’individuazione di tale cornice teorico-metodologica non può prescindere dalla considerazione di alcune istanze ritenute centrali nella definizione della clinica come dimensione applicativa della psicologia.




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Nicolò Gaj, in "RICERCHE DI PSICOLOGIA " 2/2009, pp. 73-94, DOI:10.3280/RIP2009-002004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche