Clicca qui per scaricare

Benessere soggettivo, stili di coping, salute fisica e mentale percepite nella terza e nella quarta età
Titolo Rivista: RICERCHE DI PSICOLOGIA  
Autori/Curatori: Manuela Zambianchi, Bitti Pio Enrico Ricci 
Anno di pubblicazione:  2009 Fascicolo: 2  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 P. 135-150 Dimensione file:  402 KB
DOI:  10.3280/RIP2009-002007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In ambito gerontologico, le principali teorie sull’invecchiamento positivo evidenziano come tra i fattori che concorrono a determinarlo il benessere soggettivo rivesta un ruolo centrale (Rowe, Khan, 1987; Freund, Baltes, 2002; Gerstorf, Smith, Baltes, 2006). Secondo Ryff (1995), il benessere psicologico si definisce come un costrutto multidimensionale comprendente sei dimensioni: Autonomia, Controllo ambientale, Crescita personale, Relazioni positive con gli altri, Scopo di vita, Accettazione di sé. La ricerca ha investigato le caratteristiche ed il livello di benessere psicologico nell’anziano, l’influenza delle seguenti variabili sociodemografiche sul benessere psicologico: età, sesso, titolo di studio, composizione del nucleo familiare, residenza in centro o area rurale, il rapporto tra il benessere psicologico e le seguenti variabili: stili di coping; valutazione soggettiva della salute fisica e mentale. Hanno partecipato 142 soggetti (età media 73 anni, 55 maschi, 80 femmine, suddivisi poi in Terza Età (65-79 anni, n° 107) e Quarta Età (80 anni8 e oltre, n° 28). I fattori predittivi del benessere psicologico nell’anziano risultano essere il coping di controllo, la salute mentale percepita, la composizione del nucleo familiare, l’età. Questi risultati pongono in evidenza la necessità di considerare, nelle ricerche future, anche le dimensioni attive individuali e le loro interazioni con quelle sociali nella determinazione del benessere nella persona che invecchia.




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The request was aborted: Could not create SSL/TLS secure channel.

Manuela Zambianchi, Bitti Pio Enrico Ricci, in "RICERCHE DI PSICOLOGIA " 2/2009, pp. 135-150, DOI:10.3280/RIP2009-002007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche