Clicca qui per scaricare

Acque termali: tra riscoperta e trasformazione
Titolo Rivista: STORIA URBANA  
Autori/Curatori: Quaglia Anna Maria Pult 
Anno di pubblicazione:  2009 Fascicolo: 125 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  17 P. 151-167 Dimensione file:  981 KB
DOI:  10.3280/SU2009-125008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Nel corso del Settecento si assiste in molti paesi europei ad un deciso rilancio dell’idroterapia. La sempre più diffusa pratica del "Grand Tour", il nuovo interesse per le scienze in genere e per la medicina e la chimica in particolare, una decisa attenzione di governi e classi dirigenti favorevoli ad una promozione turistica delle località dove la presenza di sorgenti e di acque termali rendevano possibile questa pratica terapeutica sono tutti elementi che favoriscono questa ripresa. E questa connessione tra pratiche mediche, turismo, sociabilità decreterà una rivoluzione non solo nella diffusione del termalismo ma nello stesso aspetto urbanistico delle località termali, dove sempre più alberghi, sale da gioco e da ballo, luoghi per passeggiare o praticare attività sportive diventeranno un necessario complemento.




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Quaglia Anna Maria Pult, in "STORIA URBANA " 125/2009, pp. 151-167, DOI:10.3280/SU2009-125008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche