Clicca qui per scaricare

Acque trasportate: l'acquedotto di Colognole e l'entroterra di Livorno
Titolo Rivista: STORIA URBANA  
Autori/Curatori: Paola Talà 
Anno di pubblicazione:  2009 Fascicolo: 125 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  18 P. 169-186 Dimensione file:  897 KB
DOI:  10.3280/SU2009-125009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Costruito tra il 1793 e il 1872 su progetto di illustri architetti ed ingegneri delle Regie Fabbriche Granducali, l’Acquedotto di Colognole funziona per la città fino al 1957; da allora viene abbandonato e approvvigiona solo alcuni piccoli centri collinari. Oggi ci troviamo di fronte ad un manufatto monumentale che ha perso la funzione per cui era stato costruito, ma non il suo valore storico e architettonico e la relazione con il paesaggio. La costruzione di questo acquedotto ha segnato l’evoluzione delle consuetudini delle popolazioni collinari e dei territori che ha attraversato trasformandone gli scenari. La comprensione dei complessi cambiamenti nel tempo consente una lettura del paesaggio di grande attualità in merito a rilevanti questioni di conservazione e tutela. Il contributo inquadra il tema a partire dalle accresciute necessità dell’approvvigionamento idrico della città e del porto di Livorno, illustra la complessa articolazione del lungo cantiere per la costruzione del nuovo acquedotto; infine dedica un’ultima parte all’importanza della conoscenza geografica del paesaggio, così come emerge dalle descrizioni dalle principali guide storiche del XIX secolo e dalle vicende della realizzazione della Passeggiata degli Acquedotti.




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Paola Talà, in "STORIA URBANA " 125/2009, pp. 169-186, DOI:10.3280/SU2009-125009

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche