Clicca qui per scaricare

Costituzione e agricoltura tra passato e presente
Titolo Rivista: QA Rivista dell’Associazione Rossi-Doria 
Autori/Curatori: Francesco Adornato 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  17 P. 85-101 Dimensione file:  536 KB
DOI:  10.3280/QU2010-002005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Costituzione e agricoltura tra passato e presente Il rapporto tra Costituzione ed agricoltura si muove ormai tra due parametri di riferimento: la multifunzionalità, da un lato, che esalta i nuovi rapporti tra città e campagna, rovesciandone il sistema di relazioni; il pluralismo delle fonti, dall’altro, che ha ribaltato la tradizionale gerarchia di riferimento giuridico. Il lavoro concentra la sua attenzione su quest’ultimo profilo, osservando come la materia agricoltura abbia conosciuto sostanziali modifiche nel sistema delle competenze, verso il basso, con la legge costituzionale n. 3/2001che ha disegnato un modello policentrico ed equiordinato, all’interno del quale, in virtù della cd. "clausola residuale", l’agricoltura è di competenza esclusiva delle Regioni. Il sistema delle competenze ha conosciuto una seconda modifica, verso l’alto, con l’ordinamento comunitario, che ha avviato un modello agricolo "plurale". Si argomenta che sono i nuovi processi di sviluppo integrato del territorio a reclamare modelli differenziati e plurali di sviluppo.


Keywords: Sistema delle competenze, Pluralismo delle fonti
Jel Code: K330, K230



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Francesco Adornato, in "QA Rivista dell’Associazione Rossi-Doria" 2/2010, pp. 85-101, DOI:10.3280/QU2010-002005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche