Clicca qui per scaricare

Modernity 2.0: dove sociocibernetica e Internet Studies si incontrano
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE  
Autori/Curatori: Fabio Giglietto 
Anno di pubblicazione:  2009 Fascicolo: 40 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  3 P. 9-11 Dimensione file:  622 KB
DOI:  10.3280/SC2009-040002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La gran parte degli internet studies è oggi dedicata a riflettere sull’impatto dei cosiddetti social media. Al contrario, questo fenomeno è stato a lungo un tema marginale nella comunità scientifica che si richiama alla tradizione di Norbert Wiener, von Bertalanffy e Heinz von Foerster. Anche le applicazioni più strettamente sociologiche della cibernetica, ispirate alle teorie sviluppate da Talcott Parsons e Niklas Luhmann, sono raramente dedicate allo studio dei media o di internet e quasi mai a quello dei social media. Ciò nonostante, e questa è l’ipotesi sulla quale si è basato l’intero impianto della conferenza Modernity 2.0, gli strumenti teorici resi disponibili dalla sociocibernetica, disciplina che affonda le sue radici proprio nello studio dei primi sistemi uomo-macchina in grado di auto-regolarsi, possono rivelarsi uno strumento utile a supporto degli internet studies.




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Fabio Giglietto, in "SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE " 40/2009, pp. 9-11, DOI:10.3280/SC2009-040002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche