Clicca qui per scaricare

La "memoria giovane": processi, interfacce e significati sociali della memoria nell’era digitale
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE  
Autori/Curatori: Gabriella Taddeo 
Anno di pubblicazione:  2009 Fascicolo: 40 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  9 P. 81-89 Dimensione file:  747 KB
DOI:  10.3280/SC2009-040007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il tema della memoria è stato negli ultimi anni esplorato in modo approfondito dalla sociologia dei processi culturali. Molti studiosi hanno evidenziato in modi diversi come proprio in un’era sempre più caratterizzata dal movimento, dalla liquidità di valori e identità, dalla globalizzazione di immaginari e saperi, il tema della memoria prenda forza, a volte sotto forma di strumento funzionale, altre come nostalgia, altre ancora come commemorazione e rito sociale, o infine solo come "feticcio" identitario. Nel presente articolo si proverà a restituire un’analisi del tema della memoria, per come essa è emersa da una ricerca empirica svolta attraverso cinquantadue interviste in profondità a giovani studenti. Si tratterà di affrontare, quindi, una memoria "giovane": ovvero l’esperienza di una generazione che sta muovendo i primi passi nella definizione del suo rapporto con il passato, e che probabilmente sta ulteriormente riconfigurando lo statuto funzionale, emotivo e culturale della memoria nella nostra società.




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Gabriella Taddeo, in "SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE " 40/2009, pp. 81-89, DOI:10.3280/SC2009-040007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche