Clicca qui per scaricare

Psichiatri senza Psichiatria Intervista epistolare con il Prof. Eugenio Borgna a trent’anni dalla legge Basaglia
Titolo Rivista: RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA 
Autori/Curatori: Luigi Enrico Zappa, Elena Pini 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  7 P. 145-151 Dimensione file:  296 KB
DOI:  10.3280/RSF2010-002010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In quest’epoca in cui sono le neuroscienze a tenere il passo alla psichiatria, ciò che ci ha spinto a formulare le domande di questa intervista è il pensiero che il cervello, organo della mente, non sia il solo ed unico terreno da esplorare alla ricerca della legittimità e della ragion d’essere di ogni manifestazione umana. Per quanto distorta possa essere ogni esperienza umana in ogni sua forma, nella patologia o nella cosiddetta normalità, non può ridursi, a nostro avviso, a semplice espressione cerebrale. Come Gross e Huber [1], quasi vent’anni fa, abbiamo incominciato col chiederci: "La psichiatria ha ancora bisogno della psicopatologia?" e abbiamo rivolto lo stesso ed altri importanti interrogativi al Professor Eugenio Borgna che, con le sue riflessioni, ha delineato evoluzioni ed involuzioni della psichiatria post-Basagliana illustrandone prospettive ed aspettative.


Keywords: Psicopatologia, fenomenologia, legge Basaglia.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Luigi Enrico Zappa, Elena Pini, in "RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA" 2/2010, pp. 145-151, DOI:10.3280/RSF2010-002010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche