Clicca qui per scaricare

La metodologia strutturale in Marx e Saussure
Titolo Rivista: PARADIGMI 
Autori/Curatori: Francesco Aqueci 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 P. 137-152 Dimensione file:  287 KB
DOI:  10.3280/PARA2010-002011
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Francesco Aqueci, La metodologia strutturale in Marx e Saussure Il valore di scambio di Marx e il valore linguistico di Saussure sono i differenti aspetti di una comune metodologia che nasce autonomamente, prima in economia politica e poi in linguistica. Una metodologia in cui il valore è la struttura soggiacente di ogni concreto atto linguistico e di ogni concreta transazione economica. In questo modo risulta possibile spiegare le allusioni di Marx al linguaggio come prodotto sociale analogo ai prodotti di merci, e gli esempi che Saussure trae dall’economia politica per spiegare il funzionamento del segno. L’autore mostra anche il modo in cui la tematica marxiana dell’alienazione si intreccia con la latente dimensione critica della semiologia di Saussure. Mostra, infine, la necessità di superare il carattere neutro della metodologia strutturalista, per recuperare il momento etico della relazione tra soggetto e oggetto.


Keywords: Alienazione, Merce, Segno, Valore di scambio,Valore linguistico.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Francesco Aqueci, in "PARADIGMI" 2/2010, pp. 137-152, DOI:10.3280/PARA2010-002011

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche