Clicca qui per scaricare

I disturbi del Sé. L’analisi bioenergetica dialoga con l’infant research e le neuroscienze
Titolo Rivista: GROUNDING 
Autori/Curatori: Mariolina Ballardini 
Anno di pubblicazione:  2009 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 P. 61-74 Dimensione file:  563 KB
DOI:  10.3280/GRO2009-002006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Le patologie del Sé hanno costretto a cercare nuove modalità e costrutti in grado di raggiungere pazienti altrimenti irraggiungibili, la cui sofferenza ruota intorno al significato della vita, al senso di continuità di esistere, al senso di sé, all’autostima. L’analisi bioenergetica, che si è sviluppata a partire dal lavoro di Reich, è stata da sempre ricca delle intuizioni di Reich e di Lowen e possiamo definirla, a pieno titolo, una psicoterapia del profondo a mediazione corporea. Le recenti scoperte dell’infant research e delle neuroscienze confermano le loro intuizioni cliniche.


Keywords: Sé, neuroscienze, infant research, neuroscienze, corpo



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Mariolina Ballardini, in "GROUNDING" 2/2009, pp. 61-74, DOI:10.3280/GRO2009-002006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche