Clicca qui per scaricare

Psicopatologia e diagnosi in psicoterapia della Gestalt
Titolo Rivista: QUADERNI DI GESTALT 
Autori/Curatori: Gianni Francesetti, Michela Gecele 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  28 P. 51-78 Dimensione file:  732 KB
DOI:  10.3280/GEST2010-001004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’epistemologia della psicoterapia della Gestalt offre una prospettiva originale, fenomenologica e radicalmente relazionale, sulla diagnosi e sulla psicopatologia. A partire dalle premesse teoriche del nostro modello, presentiamo una concezione della psicopatologia come sofferenza relazionale e non solo come disturbo individuale. Proponiamo inoltre una distinzione fra due tipi di diagnosi: la diagnosi estrinseca e la diagnosi intrinseca o estetica. Viene discussa la possibilità di utilizzare la diagnosi estrinseca, proveniente dal modello medico, in un orizzonte naturalistico o ermeneutico. La diagnosi intrinseca, specifica invece dell’approccio gestaltico, si basa sulle caratteristiche estetiche della formazione della figura al confine di contatto. Si tratta di una valutazione intrinseca alla situazione, che orienta l’azione terapeutica senza cristallizzare l’esperienza dei pazienti in Gestalten fisse.


Keywords: Diagnosi, psicopatologia, fenomenologia, ermeneutica, estetica, co-creazione, confine di contatto



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Gianni Francesetti, Michela Gecele, in "QUADERNI DI GESTALT" 1/2010, pp. 51-78, DOI:10.3280/GEST2010-001004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche