Clicca qui per scaricare

"Un’inguaribile incapacità di reazione al nuovo ambiente di vita". Bambini meridionali al Nord e classi differenziali negli anni ’50 e ’60
Titolo Rivista: RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA 
Autori/Curatori: Grazia De Michele 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 P. 11-22 Dimensione file:  326 KB
DOI:  10.3280/RSF2010-003002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Tra gli anni ’50 e gli anni ’70 del Novecento, l’Italia fu interessata da un vastissimo movimento interno di popolazione. Milioni di italiani decisero di cercare migliori condizioni di vita e di lavoro lontano dal proprio luogo di origine, contribuendo a quello che gli storici sono soliti indicare come processo di "modernizzazione" del paese. Gli spostamenti dal Sud verso le città del triangolo industriale si rivelarono particolarmente traumatici, soprattutto per le difficoltà da parte delle comunità ospiti a relazionarsi con i nuovi arrivati, generalmente percepiti come "Altri" portatori di cultura, valori e stili di vita "arretrati" rispetto a quelli del luogo di arrivo. In questo contesto, la scuola elementare rappresentò un luogo di discriminazione per molti bambini di origine meridionale, che in misura crescente vennero assegnati alle cosiddette "classi differenziali". Scopo principale di questo articolo è l’analisi del discorso psichiatrico che supportò le pratiche di selezione e marginalizzazione dei piccoli meridionali nelle scuole elementari del Nord-Ovest industrializzato. Spesso tali pratiche disattendevano le indicazioni degli "esperti" sulla spinta di esigenze e interessi contingenti.


Keywords: Migrazioni interne, scuola elementare, classi differenziali, bambini meridionali



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Grazia De Michele, in "RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA" 3/2010, pp. 11-22, DOI:10.3280/RSF2010-003002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche