Clicca qui per scaricare

Il diverso trattamento giuridico delle modificazioni genitali maschili e femminili, ovvero: dai reati culturali ai reati coloniali
Titolo Rivista: DIRITTO, IMMIGRAZIONE E CITTADINANZA 
Autori/Curatori:  Lorenzo Miazzi 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: 3  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 P. 103-113 Dimensione file:  346 KB
DOI:  10.3280/DIRI2010-003007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


1. Due vicende simili, due diverse soluzioni giuridiche - 2. Il processo per mutilazione genitale femminile: il fatto - 3. segue: la (difficile) qualificazione giuridica del fatto - 4. La "sunna" è una lesione personale dolosa? E con quali finalità? - 5. La circoncisione maschile: una lesione lecita? - 6. Le due condotte di modificazione genitale: identici effetti e motivazioni culturali, ma diverse conseguenze giuridiche - 7. Conseguenze della diversa qualificazione giuridica del fatto - 8. Dal reato culturale al reato coloniale


Lorenzo Miazzi, in "DIRITTO, IMMIGRAZIONE E CITTADINANZA" 3/2010, pp. 103-113, DOI:10.3280/DIRI2010-003007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche