Clicca qui per scaricare

Diritto italiano. Penale
Titolo Rivista: DIRITTO, IMMIGRAZIONE E CITTADINANZA 
Autori/Curatori:  
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: 3  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  17 P. 221-237 Dimensione file:  414 KB
DOI:  10.3280/DIRI2010-003017
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


1. Corte di cassazione 31.3/22.4.2010 n. 15464 - favoreggiamento della permanenza illegale tramite locazione a stranieri irregolarmente soggiornanti - sequestro preventivo immobile - riesame - conferma - ricorso per Cassazione - nozione di ingiusto profitto - assoluta sproporzione nel rapporto sinallagmatico - ingiusto introito pari alla corrispondente elusione fiscale - inammissibilità del ricorso.
2. Corte di cassazione 28.4/27.5.2010 n. 20251 - reato di ingresso e soggiorno illegale - condanna all’espulsione a titolo di sanzione sostitutiva senza previa determinazione della pena dell’ammenda - omessa determinazione della durata del divieto di reingresso - ricorso immediato per Cassazione del PM - annullamento - determinazione del giudice di rinvio nel giudice competente per l’appello sulle sentenze del giudice di pace.
3. Corte di cassazione 21.4/1.7.2010 n. 24814 - convalida di arresto per inottemperanza all’ordine di allontanamento del questore - pendenza di domanda di emersione colf e badanti - sospensione dei procedimenti penali connessi alla irregolarità del soggiorno - annullamento della convalida dell’arresto.
4. Tribunale di Cremona 27.11.2008 n. 776 - utilizzo del burqa in luogo pubblico - assenza di giustificato motivo - immediata disponibilità a svelare il volto alla p.g. - compiuta identificazione della donna - mancata lesione del precetto penale - insussistenza del fatto.
5. Tribunale di Perugia 23.3.2010 n. 381 - inottemperanza all’ordine del questore - regolarizzazione colf e badanti - rilascio di permesso di soggiorno - estinzione del reato.
6. Tribunale di Rovigo 4.5.2010 n. 65 - delitto di abbandono delle figlie minori - definizione del concetto di abbandono - necessità che l’abbandono configuri una situazione di pericolo per l’incolumità del minore - rilevanza del parametro culturale di riferimento dell’agente ai fini della esclusione dell’elemento soggettivo del reato - sussistenza.
7. Giudice di pace di Reggio Emilia 18.5.2010 n. 85 - contravvenzione di soggiorno illegale nel territorio dello Stato - pena dell’ammenda - non obbligatorietà della sanzione sostitutiva dell’espulsione.


, in "DIRITTO, IMMIGRAZIONE E CITTADINANZA" 3/2010, pp. 221-237, DOI:10.3280/DIRI2010-003017

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche