Clicca qui per scaricare

Valutazione e analisi del processo di country branding. La percezione del capitale reputazionale dell'Italia nel mercato cinese
Titolo Rivista: MERCATI E COMPETITIVITÀ 
Autori/Curatori: Vittoria Marino, Giada Mainolfi 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  19 P. 65-83 Dimensione file:  487 KB
DOI:  10.3280/MC2010-004005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il lavoro esplora la relazione tra gli stereotipi legati al paese di origine e le valutazioni dei consumatori relative ai sistemi di offerta estera. La costante evoluzione del- l’impatto del country-of-origin (Coo) richiede un’analisi approfondita che valorizzi la sua natura di indicatore multidimensionale. La ricerca propone un’originale concettualizzazione riferibile alla prospettiva della country reputation al fine di ricostruire e comprendere le dinamiche effettive del fenomeno del Coo. La reputazione rappresenta un criterio interpretativo alla base delle influenze esercitate dal paese di origine sulle decisioni finali prese dai consumatori esteri. Un’indagine sul campo finalizzata alla verifica delle relazioni tra l’Italia, paese di origine, e la Cina, mercato obiettivo, ha testato il modello proposto. Nello studio sono state, inoltre, esaminate le strategie per la creazione di un country brand per il made in Italy.


Keywords: Strategie di internazionalizzazione, country-of-origin, reputazione, marca nazionale, made in Italy, mercato cinese



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Vittoria Marino, Giada Mainolfi, in "MERCATI E COMPETITIVITÀ" 4/2010, pp. 65-83, DOI:10.3280/MC2010-004005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche