Clicca qui per scaricare

Il mito dell’alleanza italo-francese nella Grande Guerra
Titolo Rivista: STORIA IN LOMBARDIA 
Autori/Curatori: Monica Caiazzo 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  33 P. 62-94 Dimensione file:  353 KB
DOI:  10.3280/SIL2010-002003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Con la crisi di coscienza provocata dallo scoppio della prima guerra mondiale gli intellettuali dovettero interpretare nuove realtà a partire dalla concezione di "guerra giusta". La consapevolezza di questa crisi indusse a ricercare nella propria memoria nazionale elementi unificanti, verso i quali convogliare i comportamenti delle masse. A questo processo di autoresponsabilizzazione contribuì il mito della fratellanza latina, nell’accezione di un’intesa prevalentemente culturale italo-francese. Milano fu il centro di questo rinnovato incontro tra culture teso al recupero di un’identità nazionale che si ricongiungesse con la propria storia. Note biografiche: Monica Caiazzo è dottore di ricerca in "Storia delle istituzioni e della società nell’Europa contemporanea". Attualmente insegna presso un istituto di secondo grado ed è tutor presso la cattedra di Storia contemporanea della Facoltà di scienze politiche dell’Università degli Studi di Milano. E-mail: monica_caiazzo@yahoo.it


Keywords: Prima guerra mondiale, intellettuali, riviste italiane, rapporti Italia - Francia



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Monica Caiazzo, in "STORIA IN LOMBARDIA" 2/2010, pp. 62-94, DOI:10.3280/SIL2010-002003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche