Clicca qui per scaricare

L’incomunicabilità del dolore e il dolore dell’incomunicabilità
Titolo Rivista: CHILD DEVELOPMENT & DISABILITIES - SAGGI 
Autori/Curatori: Sandra Strazzer 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 P. 21-32 Dimensione file:  284 KB
DOI:  10.3280/CDD2010-001003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il dolore o, meglio, la sofferenza, è un’esperienza che ha il sapore dell’incomunicabilità. Non si riesce a "dire", e quello che viene detto con le parole non riesce in alcun modo ad essere esaustivo. In queste riflessioni ho pensato di raccontare la mia esperienza sul "modo di comunicare la verità del dolore" dando voce ai protagonisti, in particolare ai bambini con cui vivo gran parte del mio tempo, e ho pensato di riportare, nella seconda parte, un altro aspetto che mi sta a cuore: il dolore del silenzio. Ciò che provoca maggiore "dolore" in chi è accanto ad una persona nella specifica condizione di stato vegetativo è l’impossibilità di "parlare", cioè di relazionarsi con lei.


Keywords: dolore, disabilità, comunicazione, verità



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Sandra Strazzer, in "CHILD DEVELOPMENT & DISABILITIES - SAGGI" 1/2010, pp. 21-32, DOI:10.3280/CDD2010-001003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche