Clicca qui per scaricare

Emozioni intelligenti, intelligenza emozionata: strategie per coltivare se stessi
Titolo Rivista: CHILD DEVELOPMENT & DISABILITIES - SAGGI 
Autori/Curatori: Leonardo Lenzi 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  9 P. 77-85 Dimensione file:  273 KB
DOI:  10.3280/CDD2010-002005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


È sempre più diffusa la consapevolezza che l’attitudine della cura affondi le sue radici nell’essere di chi si prende cura, e non possa basarsi solo sulle competenze che informano il suo fare: per prendersi cura occorre "essere etici". L’etica è qualcosa che ha a che fare con la ragione, con l’intelletto. Se le passioni si conformano alla ragione, esse rendono un’azione ancor più virtuosa. Ma se le emozioni devono essere intelligenti, l’intelletto può essere emozionato? Il cuore umano è capace di emozionarsi per tre dimensioni caratteristiche dell’intelletto: la conoscenza, l’etica e l’apertura alla bellezza, a cui, se emozionate, corrispondono altrettante attività: la realizzazione, la compassione, la contemplazione. L’Autore esamina queste tre dimensioni, concludendo infine che la cura di sé, troppo spesso indirizzata al benessere, altrettanto spesso trascura l’Essere: è quindi necessaria una pedagogia specifica che ci renda capaci di coltivare l’"essere etico" che è in ognuno di noi.


Keywords: Cuore, intelletto, emozione, etica



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Leonardo Lenzi, in "CHILD DEVELOPMENT & DISABILITIES - SAGGI" 2/2010, pp. 77-85, DOI:10.3280/CDD2010-002005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche