Clicca qui per scaricare

Incontro aperto ‘Case temporanee per comunità di studenti’
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori:  A cura di Valeria Inguaggiato, Isabella Inti 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 56 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  5 P. 69-73 Dimensione file:  662 KB
DOI:  10.3280/TR2011-056007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Le residenze studentesche in moduli tipo container sono una pratica attiva in paesi del nord Europa e consiste nell’occupazione temporanea di terreni liberi, in attesa di essere trasformati, con insediamenti attrezzati ad ospitare studenti e servizi. A partire da una nota esperienza olandese realizzata dal comune di Amsterdam con la ditta Tempohousing, è stata presentata e discussa pubblicamente una prima ipotesi progettuale per la città di Milano rivolta in particolare alla popolazione studentesca. Durante l’incontro ‘Case temporanee per comunità di studenti’ l’obiettivo è stato infatti indagare se i moduli tipo container possono rappresentare una soluzione abitativa per popolazioni studentesche e altre categorie fragili che faticano a trovare risposta nel mercato. Dall’incontro sono emersi elementi utili per la progettazione e la gestione nell’ipotesi che vengano accolti dall’amministrazione comunale milanese.


Keywords: Container; abitazioni temporanee; studenti



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

A cura di Valeria Inguaggiato, Isabella Inti, in "TERRITORIO" 56/2011, pp. 69-73, DOI:10.3280/TR2011-056007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche