Clicca qui per scaricare

Made in Mage, la scommessa della moda sostenibile per riattivare spazi sottoutilizzati
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori: Giovanni Petrini 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 56 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  3 P. 74-76 Dimensione file:  541 KB
DOI:  10.3280/TR2011-056008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il contributo ragiona sulle opportunità dell’intrecciare domanda di spazi per il settore emergente della moda sostenibile con la grande offerta data dalle aree ed edifici dismessi o sottoutilizzati in Milano ed area metropolitana. L’occasione è il progetto di riuso temporaneo ‘Made in Mage’. Attivazione di un polo della produzione creativa e sostenibile per la valorizzazione del patrimonio industriale degli ex magazzini generali Falck’ che ha come obiettivo quello di promuovere e sostenere le realtà artigianali e creative legate ai temi della moda e design sostenibile, incentivare il riuso di edifici e spazi vuoti o sottoutilizzati, coniugare nuove attività produttive con la valorizzazione del patrimonio di archeologia industriale sestese.


Keywords: Moda critica; Made in Mage; design



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Giovanni Petrini, in "TERRITORIO" 56/2011, pp. 74-76, DOI:10.3280/TR2011-056008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche