Clicca qui per scaricare

Spazi temporanei come palestra per una filiera di associazioni e piccole imprese
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori: Davide Branca 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 56 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  3 P. 79-81 Dimensione file:  408 KB
DOI:  10.3280/TR2011-056010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo indaga esperienze ed iniziative rivolte ai giovani realizzate in più di 15 anni legate al binomio promozione del protagonismo giovanile. Il bisogno di spazi viene osservato quale nuova opportunità per costruire nuove pratiche all’interno delle politiche giovanili che permettano di ribaltare la visione dei giovani come ad una categoria sociale con problemi specifici da trattare in maniera settoriale, e invece di passare a considerare i giovani stessi come un nuovo possibile punto di attacco all’intervento sulla società nel suo complesso e al contempo come una risorsa strategica per ridefinire certi equilibri e puntare al miglioramento della qualità della vita delle comunità urbane. Nel campo delle politiche giovanili, la prospettiva di lavoro rivolta alla creazione di incubatori può rappresentare un approccio innovativo in quanto sostiene l’emancipazione dell’intervento sui e con i giovani dall’ambito del mero intrattenimento all’interno del quale è stato per lungo tempo confinato, porta l’idea che la creatività giovanile possa offrirsi alla collettività nella duplice veste imprenditoriale e sociale.


Keywords: Politiche giovanili; creatività giovanile; impresa sociale



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Davide Branca, in "TERRITORIO" 56/2011, pp. 79-81, DOI:10.3280/TR2011-056010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche