Clicca qui per scaricare

Alle origini del manicomio criminale
Titolo Rivista: RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA 
Autori/Curatori: Francesco Paolella 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 33-42 Dimensione file:  307 KB
DOI:  10.3280/RSF2011-001003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Ci siamo riferiti in questo lavoro al periodo in cui, fra gli anni Settanta e Novanta dell’Ottocento, maturò in Italia l’idea della necessità di istituire i manicomi criminali. Ci hanno interessato in particolare gli interventi di diversi fra i maggiori psichiatri e criminologi (come Cesare Lombroso, Augusto Tamburini e Gaspare Virgilio) a favore di questa nuova istituzione. Vi emerge l’esigenza di predisporre luoghi di custodia sia per i condannati impazziti in carcere sia per le persone prosciolte per infermità mentale, ma anche per tutta una serie di criminali pericolosi e recidivi. E tutto questo in nome del principio della sicurezza della società da garantire.


Keywords: Manicomi criminali, psichiatria e criminologia, difesa sociale, codice penale, secolo diciannovesimo



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Francesco Paolella, in "RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA" 1/2011, pp. 33-42, DOI:10.3280/RSF2011-001003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche