Clicca qui per scaricare

Il paradosso penitenziario
Titolo Rivista: PARADIGMI 
Autori/Curatori:  Susanna Marietti 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 1 Biomedicina e humanities Lingua: Italiano 
Numero pagine:  7 P. 187-193 Dimensione file:  259 KB
DOI:  10.3280/PARA2011-001012
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo denuncia la distanza oggi esistente in Italia fra la prassi penitenziaria e la relativa legislazione. Di qui il paradosso per cui il luogo deputato a punire la devianza dalla legge diventa esso stesso illegale, senza che di ciò nessuno possa essere ritenuto responsabile. Il paradosso penitenziario viene qui interpretato, sullo sfondo del "diritto penale minimo", come un tentativo esemplare compiuto dalla politica di negare la propria subordinazione al diritto, qual è implicata dal modello democratico costituzionale.


Keywords: Associazione Antigone, Carcere, Democrazia costituzionale, Diritto penale minimo, Illegalità, Sistema penitenziario



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The request was aborted: Could not create SSL/TLS secure channel.

Susanna Marietti, in "PARADIGMI" 1/2011, pp. 187-193, DOI:10.3280/PARA2011-001012

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche