Clicca qui per scaricare

Il gioco del silenzio: il segreto familiare come ostacolo alle funzioni coniugali e genitoriali
Titolo Rivista: RIVISTA DI PSICOTERAPIA RELAZIONALE  
Autori/Curatori: Antonella Giancaterini, Claudia Di Gregorio Zitella, Alessandro Celli 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 33 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  9 P. 95-103 Dimensione file:  283 KB
DOI:  10.3280/PR2011-033007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Questo lavoro analizza gli effetti del segreto sul funzionamento familiare e le conseguenze che questo comporta, sia sul piano coniugale che genitoriale. Si analizzerà la connessione tra segreto e mito familiare e gli aspetti legati alle loro funzioni protettive e difensive dell’identità dei membri della famiglia. Sul piano coniugale e genitoriale saranno presentate delle ipotesi sull’influenza del segreto nella definizione della relazione tra gli individui e sulla natura patogena di tale stile relazionale familiare. Sarà trattata, infine, la figura del terapeuta, sia come fattore di cambiamento rispetto allo svelamento del segreto in terapia che come aiuto alla famiglia nel connettere il suo "tempo".


Keywords: Segreto, mito familiare, comunicazioni extraterapeutiche, stile relazionale familiare, genogramma



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Antonella Giancaterini, Claudia Di Gregorio Zitella, Alessandro Celli, in "RIVISTA DI PSICOTERAPIA RELAZIONALE " 33/2011, pp. 95-103, DOI:10.3280/PR2011-033007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche