Clicca qui per scaricare

"Land grabbing" nei Paesi in via di sviluppo: investitori esteri, regolamentazione e codici di condotta
Titolo Rivista: QA Rivista dell’Associazione Rossi-Doria 
Autori/Curatori: Nadia Cuffaro, David Hallam 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  19 P. 131-149 Dimensione file:  479 KB
DOI:  10.3280/QU2011-002006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo tratta gli sviluppi recenti degli investimenti esteri diretti in agricoltura nei paesi in via di sviluppo (Pvs). Tre sono agli argomenti analizzati. Il primo è l’evidenza empirica sulla recente crescita delle acquisizioni di terra per usi agricoli nei paesi in via di sviluppo da parte d’investitori esteri (land grabbing) e la questione collegata del ruolo del controllo sulla terra nel processo d’internazionalizzazione dell’agricoltura dei Pvs. Il secondo sono i possibili rischi di tali progetti, derivanti essenzialmente dal fatto che l’attuale ondata di investimenti riguarda contesti in cui molti soggetti dipendono da diritti di proprietà sulla terra poco certi e sono perciò esposti al rischio di gravi perdite. Infine, si discute il possibile ruolo della responsabilità sociale delle imprese e di un codice di condotta promosso su base internazionale nel mitigare tali rischi.


Keywords: Investimenti esteri in agricoltura, Multinazionali, Accaparramento delle terre, Codici di condotta
Jel Code: Q150, F230, M140, O190



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Nadia Cuffaro, David Hallam, in "QA Rivista dell’Associazione Rossi-Doria" 2/2011, pp. 131-149, DOI:10.3280/QU2011-002006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche