Clicca qui per scaricare

Un altro Edipo. Lettura anamorfica della tragedia di Sofocle e critica dell'interpretazione freudiana
Titolo Rivista: PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE 
Autori/Curatori: Franco Maiullari 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  28 P. 199-226 Dimensione file:  618 KB
DOI:  10.3280/PU2011-002004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Viene proposta una riflessione su alcune tematiche che hanno accompagnato la nascita del movimento psicoanalitico, ma che permangono di grande attualità dato che si riferiscono ai fondamenti dei modelli psicodinamici dell’apparato psichico. Si tratta in particolare della differenza tra la teoria della mente pulsionale e quella relazionale, e tra il mondo della tenerezza e degli affetti e il mondo delle passioni. Un contributo originale dell’articolo si riferisce al destino che l’Edipo Re ha avuto nella storia della psicoanalisi; basandosi su un lavoro linguistico testuale, l’autore mette in evidenza come Freud si riferisca alla versione superficiale della tragedia sofoclea e di conseguenza ne manchi sia l’interpretazione filologica che quella psicologica.


Keywords: Edipo, anamorfosi, Edipo Re, Freud, Adler



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Franco Maiullari, in "PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE" 2/2011, pp. 199-226, DOI:10.3280/PU2011-002004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche