Clicca qui per scaricare

Il trauma in analisi bioenergetica
Titolo Rivista: GROUNDING 
Autori/Curatori: Mariolina Ballardini, Rosaria Filoni 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 P. 15-25 Dimensione file:  373 KB
DOI:  10.3280/GRO2011-001003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Vengono sintetizzate le riflessioni di alcuni autori, non solo bioenergetici a proposito del trauma, da Masud Khan a Peter Levine a Guy Tonella. David Berceli ha elaborato una sequenza di esercizi utili a promuovere scuotimenti (tremors) che scaricano l’energia rimasta ingorgata per via del trauma e permettono allo psoas di riallungarsi. Bob Lewis ha introdotto il concetto di shock cefalico come conseguenza di cattive cure all’inizio della vita che provocano una fortissima contrazione nella nuca e una scissione della testa dal corpo. Scott Baum descrive l’esperienza borderline mentre Marianna Eckberg paragona la sua esperienza di lavoro sul trauma con superstiti a tortura e con bambini che hanno subito precocemente cure talmente crudeli da essere definibili tortura.


Keywords: Trauma da shock, trauma cumulativo, psoas, shock cefalico, borderline, tortura



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Mariolina Ballardini, Rosaria Filoni, in "GROUNDING" 1/2011, pp. 15-25, DOI:10.3280/GRO2011-001003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche