Clicca qui per scaricare

J.L. Austin on Intention in Three Ways of Spilling Ink
Titolo Rivista: PARADIGMI 
Autori/Curatori: Joe Friggieri 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 2 Evoluzione, filosofia, ideologia Lingua: Inglese 
Numero pagine:  12 P. 89-100 Dimensione file:  97 KB
DOI:  10.3280/PARA2011-002006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In Three Ways of Spilling Ink J.L. Austin, whose birth centenary is celebrated this year, puts forward a number of highly interesting views on a topic which has always been considered crucial in the philosophy of mind and action, namely, intention. Apart from evidencing affinities between Austin’s claims and those made by other philosophers, in particular G.E.M. Anscombe and Donald Davidson, the present paper shows how a discussion of Austin’s memorable examples can also throw light on some of our most genuinely moral predicaments and concerns.

In Three Ways of Spilling Ink J.L. Austin, di cui si celebra quest’anno il centenario della nascita, espone alcune idee di grande interesse su un argomento che è sempre stato considerato centrale in filosofia della mente e filosofia dell’azione, e cioè il problema dell’intenzione. Oltre a evidenziare le affinità fra gli argomenti di Austin e quelli di altri filosofi, in particolare di G.E.M. Anscombe e Donald Davidson, l’articolo mostra come una discussione dei memorabili esempi fatti da Austin possa anche gettare luce su alcuni dei nostri problemi e preoccupazioni più autenticamente morali.
Keywords: Azioni, Bisogni, Credenze, Conoscenza, Desideri, Responsabilità

Joe Friggieri, J.L. Austin sull’intenzione in Three Ways of Spilling Ink in "PARADIGMI" 2/2011, pp. 89-100, DOI:10.3280/PARA2011-002006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche