Clicca qui per scaricare

Gli esordi dell’apostolato via etere: le radioprediche di Vittorino Facchinetti (1926-1936)
Titolo Rivista: SOCIETÀ E STORIA  
Autori/Curatori: Sara Airoldi 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 132 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  30 P. 301-330 Dimensione file:  549 KB
DOI:  10.3280/SS2011-132004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La crescente sensibilità della Chiesa nei confronti dei mezzi di comunicazione e l’esigenza di allestire una programmazione variegata determinarono, a partire dal 1926, l’ingresso e il graduale consolidamento del genere della predicazione religiosa nei palinsesti radiofonici. L’autrice si propone di ricostruire la prima esperienza di apostolato via etere ad opera del francescano Vittorino Facchinetti ripercorrendone articolazione e contenuti e valutandone gli esiti in termini di popolarità. I testi delle omelie, pubblicati in numerose raccolte a cura dello stesso Facchinetti, presentano una notevole varietà di argomenti, tra sacro e profano e in consonanza ai cardini ideologici e retorici del fascismo, che riuscì ad intercettare un pubblico eterogeneo. I resoconti del «Radiocorriere» e la corrispondenza personale, infatti, testimoniano il diffuso gradimento degli appuntamenti, che fece del frate una star indiscussa del sistema radiofonico italiano degli anni trenta.


Keywords: Radio, prediche, Chiesa, fascismo, Vittorino Facchinetti, pubblico



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Sara Airoldi, in "SOCIETÀ E STORIA " 132/2011, pp. 301-330, DOI:10.3280/SS2011-132004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche