Clicca qui per scaricare

La relazione interpersonale: un problema di formazione. I gruppi Balint
Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO 
Autori/Curatori: Piero Parietti, Elisa Faretta, Antonio Minervino, Fausto Agresta 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 P. 81-94 Dimensione file:  128 KB
DOI:  10.3280/PSOB2011-002006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La formazione degli operatori inseriti nei diversi ambiti istituzionali, specialmente in quello sanitario, si è andato sempre più imponendo con il progressivo incremento delle conoscenze e della evoluzione tecnica. La impostazione della medicina psicosomatica, sorta dalla psicoanalisi, si è posta da tempo il problema della formazione del medico alla relazione interpersonale con il paziente, soprattutto a partire dall’opera di Michael Balint. Nel presente lavoro tratteremo il problema della formazione del medico nella relazione con il suo paziente, in riferimento alla particolare modalità formativa: quella proposta da Balint e seguendo il percorso compiuto dalla Società Italiana di Medicina Psicosomatica (SIMP).


Keywords: Medicina psicosomatica; Gruppi Balint; formazione operatori; relazione



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Piero Parietti, Elisa Faretta, Antonio Minervino, Fausto Agresta, in "PSICOBIETTIVO" 2/2011, pp. 81-94, DOI:10.3280/PSOB2011-002006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche