Clicca qui per scaricare

Aspettami in cielo. Il processo del lutto in psicoterapia della Gestalt
Titolo Rivista: QUADERNI DI GESTALT 
Autori/Curatori: Bandín Carmen Vázquez 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  20 P. 45-64 Dimensione file:  484 KB
DOI:  10.3280/GEST2011-001005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Questo articolo presenta il risultato di venti anni di studi, ricerche ed esperienze con il lutto condotte e vissute dall’autrice. Dopo un’introduzione sul tema della morte, sulla letteratura psicologica esistente e di come la discussione su queste tematiche si sia evoluta nella società, l’autrice presenta il suo originale modello gestaltico di sostegno a persone che hanno subito un lutto. Descrive le fasi di questo processo che vanno dalla negazione all’accettazione, passando per contrattazione, ira e tristezza, e riportando anche degli spezzoni di sedute che aiutano a comprendere quali emozioni accompagnano e coinvolgono terapeuta e paziente in questo viaggio verso la rinascita. All’interno di questo lavoro, l’autrice non dimentica di rivolgere la sua attenzione al lutto nei bambini, tema questo su cui generalmente gli adulti sono spesso in difficoltà. L’ultima parte dell’articolo fa riferimento a quanto sia importante la sensibilizzazione tanto dei professionisti quanto della gente comune al tema della morte e a come una sua rilettura gestaltica possa aiutare a vivere meglio, godendo pienamente delle proprie esperienze al confine di contatto.


Keywords: Lutto, morte, processo di lutto, fasi del lutto, sostegno specifico nel lutto, lutto nei bambini



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Bandín Carmen Vázquez, in "QUADERNI DI GESTALT" 1/2011, pp. 45-64, DOI:10.3280/GEST2011-001005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche