Clicca qui per scaricare

Deindustrializzazione e riconversione nella città
Titolo Rivista: COSTRUZIONI PSICOANALITICHE 
Autori/Curatori: Giorgio Oldrini 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 22 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  5 P. 27-31 Dimensione file:  595 KB
DOI:  10.3280/COST2011-022003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’autore, attuale sindaco di una città che deve riconvertire un’area industriale dismessa che è la più grande in Europa, propone l’idea che l’amministrazione di una città, quando si trova di fronte ad un compito così gravoso, debba rifarsi da un lato alla storia della città e dall’altro all’abitudine dei suoi abitanti e delle sue amministrazioni di affrontare con coraggio compiti gravosi che paiono impossibili. Così fu, ricorda l’autore, per coloro che affrontarono all’inizio del novecento la grande industrializzazione, così fu per coloro che difesero le fabbriche dalle pretese naziste e per quelli infine che la riedificarono dopo i danni della seconda guerra mondiale.


Keywords: Sesto San Giovanni, area dismessa, ricostruzione, storia della città, memoria



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Giorgio Oldrini, in "COSTRUZIONI PSICOANALITICHE" 22/2011, pp. 27-31, DOI:10.3280/COST2011-022003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche