Clicca qui per scaricare

Esperimenti in filosofia
Titolo Rivista: PARADIGMI 
Autori/Curatori: Massimo Marraffa 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 3 Filosofia della matematica Lingua: Italiano 
Numero pagine:  19 P. 153-171 Dimensione file:  634 KB
DOI:  10.3280/PARA2011-003011
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La "filosofia sperimentale" è l’uso dei metodi delle scienze cognitive per dare risposta a questioni empiriche che sono rilevanti per alcuni dibattiti filosofici. L’articolo esamina alcuni importanti lavori in filosofia sperimentale e discute due differenti interpretazioni delle sue implicazioni metafilosofiche: secondo i "riformisti" i risultati ottenuti dai filosofi sperimentali rappresentano un’integrazione indispensabile dell’impiego delle intuizioni prodotte in risposta a casi ipotetici (esperimenti mentali) quale base probativa per la valutazione di tesi filosofiche; secondo gli "eliminazionisti" i dati della filosofia sperimentale decretano la fine della prassi del ricorso alle intuizioni in filosofia. In ambedue i casi, si sostiene, il giudizio sulla filosofia sperimentale è positivo in quanto ulteriore tassello nel processo di affermazione della tradizione naturalistica quineana.


Keywords: Analisi concettuale, Esperimenti mentali, Filosofia sperimentale, Intuizioni, Psicologia culturale

Massimo Marraffa, in "PARADIGMI" 3/2011, pp. 153-171, DOI:10.3280/PARA2011-003011

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche