Clicca qui per scaricare

La norma e l’eccezione: i divari regionali in Italia (1891-2001) attraverso un’analisi shift-share
Titolo Rivista: QA Rivista dell’Associazione Rossi-Doria 
Autori/Curatori: Emanuele Felice 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  36 P. 77-112 Dimensione file:  869 KB
DOI:  10.3280/QU2011-004003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La norma e l’eccezione: i divari regionali in Italia (1891-2001) attraverso un’analisi shift-share L’articolo analizza le nuove stime del valore aggiunto regionale, per anni benchmark dal 1891 al 2001, con riferimento alla struttura occupazionale e al prodotto per addetto, nell’agricoltura, industria e servizi. Viene stimato l’impatto della distribuzione della forza lavoro e della produttività per addetto sui divari regionali e, attraverso un’analisi shift-share, vengono misurate le componenti strutturali e locali della crescita, in quattro distinti periodi storici: l’età liberale (1891-1911), gli anni fra le due guerre (1911-1951), il miracolo economico (1951-1971) e i decenni della ristrutturazione post-fordista (1971-2001). Dai risultati, emergono importanti spunti di riflessione sul «modello» italiano di disuguaglianza regionale nel lungo periodo, che sembra differenziarsi soprattutto per il percorso del Mezzogiorno, la cui convergenza durante il miracolo economico si è interrotta negli ultimi decenni.


Keywords: Valore aggiunto, Produttività, Occupazione, Convergenza, Divari regionali, Sud Italia
Jel Code: R100, O180, O470, N930, N940



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Emanuele Felice, in "QA Rivista dell’Associazione Rossi-Doria" 4/2011, pp. 77-112, DOI:10.3280/QU2011-004003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche