Clicca qui per scaricare

Qualità e disponibilità dei dati sulla ricerca: l'archivio istituzionale fra intenzioni e realtà
Titolo Rivista: RIV Rassegna Italiana di Valutazione 
Autori/Curatori: Galimberti Paola 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: 48 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  20 P. 59-78 Dimensione file:  935 KB
DOI:  10.3280/RIV2010-048005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La valutazione è diventata e sarà sempre più una delle strategie dei sistemi di governance delle università ma anche dei sistemi di ricerca nazionali. Anche in Italia si sta ponendo sempre di più l’accento sull’efficacia e l’efficienza della ricerca finanziata con fondi pubblici. Gli atenei italiani si trovano però ad affrontare un duplice problema: il primo è trasversale e riguarda la completezza e correttezza dei dati sulla produzione scientifica a disposizione di chi deve valutare a qualunque livello. Mancano in generale dati affidabili e completi a livello centrale e locale che permettano la costruzione di indicatori attendibili, robusti e comparabili a livello nazionale e internazionale. Il secondo problema è specifico e riguarda la difficoltà nell’individuare criteri adeguati, simili e coerenti per valutare (anche in termini comparativi) la produzione scientifica nelle scienze umane, che utilizzando canali di disseminazione dei risultati diversi dall’articolo e prevalentemente la lingua italiana, resta esclusa dai principali database citazionali. Dal 2004 l’università di Milano raccoglie i metadati relativi alla produzione dei propri ricercatori in un Archivio istituzionale (AIR) che rappresenta una vetrina esaustiva della produzione scientifica dell’ateneo, unica nel panorama italiano. Dal 2008 si è cominciato a pensare di utilizzare i dati contenuti nell’archivio ai fini della valutazione della produttività e della produzione di singoli gruppi e strutture (valutazione scuole di dottorato, valutazione dipartimenti). Gli esercizi svolti fino ad ora hanno messo in risalto criticità e potenzialità di questo strumento e hanno permesso un ripensamento e una messa a punto nell’ottica di una sua migliore performance e di possibili sviluppi futuri. Il presente lavoro prende in esame due esercizi (analisi della produttività della Facoltà di Lettere e Filosofia, Raccolta di dati ai fini di effettuare una prevalutazione in vista della VQR 2004-2008) che, pur facendo emergere alcune criticità dell’archivio che necessitano di correzione, ne hanno confermato l’efficacia ai fini della disseminazione ma anche della valutazione della produzione dell’Ateneo.


Keywords: Open Access, Archivi istituzionali, valutazione della ricerca, valutazione nelle scienze umane.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Galimberti Paola, in "RIV Rassegna Italiana di Valutazione" 48/2010, pp. 59-78, DOI:10.3280/RIV2010-048005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche