Clicca qui per scaricare

Las huellas de la resistencia
Titolo Rivista: SOCIETÀ E STORIA  
Autori/Curatori: M. Martìn Morales 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 134 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  24 P. 711-734 Dimensione file:  522 KB
DOI:  10.3280/SS2011-134004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


A fronte delle scarse informazioni esistenti sulle riduzioni dell’antica Provincia del Paraguay, il “Libro de Ordenes” rappresenta un punto di osservazione privilegiato per analizzare la complessità dell’esperienza missionaria dei gesuiti tra i guaraníes. L’ambito giuridico in cui il Libro venne concepito riflette ancora il sistema del casuismo; infatti le circostanze e i fatti stanno alla base della legislazione. In tale senso avvicinarsi alla legge significa avvicinarsi a ciò che l’ha prodotta. L’insistenza delle prescrizioni presente nel Libro attesta la loro mancata osservanza o le resistenze che esse provocarono. Perciò, attraverso le pagine del Libro, è possibile ricostruire la strategia missionaria dei gesuiti, intesa come spazio del potere, individuandone nel contempo i limiti. Tali limiti si presentano come delle crepe che fanno emergere la tattica. Secondo Michel de Certeau la tattica, che scommette sul tempo, è assimilabile alla metis greca che non avendo un proprio spazio occupa quello altrui. Il “Libro de Ordenes” può presen tarsi come uno strumento in grado di “sconvolgere il punto di vista” dello storico, permettendogli di porre nuove domande e di elaborare nuove riscritture.


Keywords: Gesuiti; Paraguay; storiografia; vita quotidiana; legislazione; Michel de Certeau.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

M. Martìn Morales, in "SOCIETÀ E STORIA " 134/2011, pp. 711-734, DOI:10.3280/SS2011-134004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche