Clicca qui per scaricare

"Voci di un'Italia bambina". Monumenti toponomastica e allestimenti celebrativi nella costruzione della città risorgimentale
Titolo Rivista: STORIA URBANA  
Autori/Curatori:  Gian Paolo Treccani 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 132 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 P. 5-20 Dimensione file:  493 KB
DOI:  10.3280/SU2011-132001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Sono numerosi gli studi dedicati ai processi di trasformazione delle città italiane, avvenuti dopo l’unità del Paese. In particolare, si tratta di ricerche che hanno indagato gli aspetti quantitativi di tale fenomeno, che riguardano lo sviluppo territoriale dei centri abitati, la dotazione di nuove infrastrutture, quali strade, ferrovie, porti, ecc, o la realizzazione di grandi opere pubbliche con finalità di carattere sociale. Meno numerosi sono invece gli studi dedicati alle trasformazioni dei centri abitati e dei territori prodotte da quel fenomeno che si definisce di "costruzione dell’identità nazionale". Lo scritto delinea il contesto in cui prende forma tale progetto e inquadra i temi che ne costituiscono la concretizzazione. Si tratta, nello specifico, di individuare quella "geografia" (costituita da un numero infinito di monumenti commemorativi del Risorgimento, di luoghi simbolici, di targhe in ricordo di eventi insurrezionali, di lapidi con epigrafi dedicatorie, di toponomastiche e itinerari d’ispirazione patriottica, di restauri dei cosiddetti "monumenti nazionali") in cui prende forma tale progetto e di evidenziarne i caratteri specifici. Tale rappresentazione dell’identità nazionale costituisce oggi un tratto imprescindibile del volto delle città italiane, e richiede politiche di tutela e valorizzazione.


Keywords: Identità nazionale - Città - Toponomastica - Monumenti



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Gian Paolo Treccani, in "STORIA URBANA " 132/2011, pp. 5-20, DOI:10.3280/SU2011-132001

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche