Clicca qui per scaricare

Note sul restauro delle residenze sabaude nelle celebrazioni del primo centenario dell'Unità d'Italia (1961)
Titolo Rivista: STORIA URBANA  
Autori/Curatori: Maria Grazia Vinardi 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 132 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  20 P. 251-270 Dimensione file:  5835 KB
DOI:  10.3280/SU2011-132009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Fra le attività promosse per le celebrazioni del Centenario dell’Unità d’Italia, Torino e il Piemonte poterono usufruire di finanziamenti per il restauro dei Castelli di proprietà demaniale. L’opera si dimostrò particolarmente rilevante in quanto si poterono iniziare grandi cantieri, che avviarono un lungo processo di conservazione di queste fabbriche, in alcuni casi concluso solo oggi. Il merito dei protagonisti di questi interventi, i Soprintendenti, fu quello di togliere dall’oblio un patrimonio culturale di rilevanza europea, in gran parte sconosciuto agli stessi piemontesi.


Keywords: Torino - Unità d’Italia - Centenario - Restauro



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Maria Grazia Vinardi, in "STORIA URBANA " 132/2011, pp. 251-270, DOI:10.3280/SU2011-132009

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche